Dal breviario di oggi

Chi fa la carità al povero fa un prestito al Signore che gli ripagherà la buona azione. Ascolta il consiglio e accetta la correzione, per essere saggio in avvenire. Molte sono le idee nella mente dell’uomo, ma solo il disegno del Signore resta saldo. Il pregio dell’uomo è la sua bontà, meglio un povero che un bugiardo. Il timore di Dio conduce alla vita, e chi ne è pieno riposerà non visitato dalla sventura.

[Pro 19, 17.20-23]

Advertisements
This entry was posted in Religion. Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s