M5S – I Nuovi Catari

Tutto è puro per i puri. L’eresia cristiana che leggeva la realtà come irrimediabilmente ed equamente scissa fra forze del bene e del male, risultando in un dualismo oppositivo fra materia e spirito, fu eradicata nel tardo medioevo. Ma le sue propaggini politiche sono ancora riscontrabili oggi. Il Movimento delle 5 Stelle ne sta dando un interessante esempio. Questo movimento è entrato sulla scena politica condannando — spesso molto volgarmente, e con l’ottusa convinzione della propria superiorità che hanno solo gli immaturi in spirito — la degradazione e il malcostume della casta, ossia la volgare mescolanza della carne con lo spirito. Ora che dallo spirito sono scesi anche loro nella carne, prendendo i seggi del governo di Roma, hanno fatto l’esperienza della concupiscenza e della corruzione. Questo accade quando si riduce la morale al moralismo. La morale è coscienza del proprio limite, salvato dentro un rapporto con l’ideale. Il moralismo è l’illusione di mantenere la purezza seguendo un codice di regole. La prima è concreta, il secondo astratto. La prima è via di perfezionamento, il secondo è illusione di perfezione. Ma Dio ci ha creati nella carne, con lo spirito. Il M5S ha voluto ferire gli altri con la stessa arma che ora sta schiacciando se stesso. Quindi, niente è tutto puro, neppure per gli auto-proclamati puri. La purezza non è uno sforzo moralistico nella pretesa di essere esenti dalla concupiscenza, ma è la tensione verso l’ideale, con la certezza che la salvezza viene da fuori di noi, pur crescendo in noi.

Advertisements
This entry was posted in Uncategorized. Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s